Idromassaggio e SPA

La piscina di una spa raccoglie un volume relativamente ridotto di acqua calda (35 °C - 39 °C) in cui i bagnanti non nuotano ma rimangono seduti. E’ spesso di forma circolare ed è realizzata in acrilico, vetroresina (GRP) o cemento.
L’acqua circola all’interno mediante ugelli posizionati ad intervalli frequenti lungo il perimetro e fuoriesce att...

La piscina di una spa raccoglie un volume relativamente ridotto di acqua calda (35 °C - 39 °C) in cui i bagnanti non nuotano ma rimangono seduti. E’ spesso di forma circolare ed è realizzata in acrilico, vetroresina (GRP) o cemento.
L’acqua circola all’interno mediante ugelli posizionati ad intervalli frequenti lungo il perimetro e fuoriesce attraverso tubi di scarico o skimmer. In alternativa può essere di tipo “a traboccamento” in cui l’acqua defluisce in canali costruiti all’esterno del guscio. Anche con questa tipologia, sarà generalmente presente un basso punto di risucchio.
E’ essenziale che l’acqua in ricircolo venga pulita mediante un idoneo sistema di filtrazione e disinfettata tramite un apposito trattamento chimico in quanto l'ambiente caldo-umido può favorire la proliferazione di batteri.
E' necessario che l'acqua di una SPA venga trattata e testata anche nel caso in cui non venga utilizzata, registrando i risultati rilevati ed è altrettanto necessario, per garantire il confort e la sicurezza dei bagnanti, verificare sempre l’equilibrio dell’acqua oltre al giusto livello di disinfettante.

PiscineDoc vi consiglia l'uso della linea Revacil Spa che unisce in un unico kit la sicurezza e la praticità della disinfezione senza cloro, l'efficacia di un antialghe e la professionalità di un pulitore-anti calcare per la linea d'acqua.

...ed ora rilassatevi!

Più

Idromassaggio e SPA Ci sono 5 prodotti.

Mostrando 1 - 5 di 5 articoli
Mostrando 1 - 5 di 5 articoli